Rimozione dei papillomi: metodi TOP-5

Rimozione di papillomi sul viso con un laser

Prima di procedere in qualsiasi modo con la rimozione dei papillomi, è necessario comprendere le ragioni della loro origine.

Questi sono tumori benigni sotto forma di papille sciolte sul peduncolo. Possono essere di diversi tipi: arrotondati, piatti, morbidi o elastici.

Differiscono anche nel colore, dal trasparente al marrone scuro. I papillomi compaiono improvvisamente sul corpo, anche nei luoghi più imprevedibili (mucose della bocca, naso, vulva).

Spesso localizzato sotto le ascelle, le palpebre, il collo. Inizialmente sono single, ma col tempo lo diventano sempre di più.

Da dove vengono i papillomi?

La ragione principale per il verificarsi di tali formazioni è la sconfitta del corpo da parte del virus del papilloma. Viene trasmesso sia sessualmente che attraverso la vita di tutti i giorni.

Possiamo dire che questa è una malattia. Colpisce le persone con un'immunità indebolita, in particolare le donne.

Quindi, spesso soffrono di papillomi durante il parto e dopo il parto, quando si notano bruschi cambiamenti ormonali nel corpo. Tali eruzioni cutanee sull'epidermide si verificano più spesso dopo 30 anni.

Papillomi sul corpo

La fonte dell'origine del papilloma virus non è stata ancora identificata con precisione, quindi ci sono molti miti (a volte errati) su questo punteggio. Eccone alcuni da sfatare:

  1. Papillomi- Questo è un chiaro sintomo dell'inizio della vecchiaia.Secondo le statistiche, tali crescite compaiono più spesso nelle persone dopo 30-35 anni. Quindi non ha nulla a che fare con l'invecchiamento. Questo è più suscettibile a coloro che sono in sovrappeso: nelle pieghe del grasso si creano condizioni favorevoli per i papillomi dovuti al sudore. Tali protuberanze sul derma possono essere trovate nei giovani, anche negli adolescenti. In questi casi, la causa è una predisposizione ereditaria.
  2. Il papilloma è difficile da confondere con qualcosa.In realtà, questo non è il caso. È difficile fare una diagnosi accurata, poiché le voglie, le verruche, i molluschi e altre formazioni sono spesso mascherate da una tale malattia. Il tipo più comune di papilloma è il cheratoma (anche un tumore benigno con un orientamento specifico sul corpo: ascelle, collo, sotto il seno nelle donne). Spesso, il papilloma appare sulla palpebra superiore o sull'inguine.

È meglio rimuovere i papillomi in cliniche specializzate, sebbene ci siano molti rimedi popolari comprovati usati a casa e che ti consentono di affrontare rapidamente il problema.

È severamente vietato derubarli da soli, il che è pericoloso per la vita. In ogni caso, devi prima visitare un dermatologo e sottoporsi a un esame per scoprire la natura delle neoplasie.

È meglio controllare i papillomi se cambiano dimensione, colore.

Rimozione di papillomi (metodi TOP-5)

La rimozione dei papillomi è possibile nei seguenti modi:

  • Cauterizzazione con acido salicilico.Per evitare conseguenze negative, solo uno specialista dovrebbe farlo.
  • Intervento chirurgico.Le formazioni vengono tagliate con un bisturi.
  • Laser.È un'alternativa alla chirurgia. Il metodo è meno traumatico, anche in caso di asportazione di grandi neoplasie.
  • Criodistruzione.Consente di bruciare rapidamente ed efficacemente i papillomi utilizzando azoto liquido. L'unico inconveniente del metodo è l'impossibilità di calcolare con precisione la profondità di penetrazione dell'azoto. Pertanto, potrebbe essere necessaria più di una procedura. Inoltre, non vi è alcuna garanzia che i papillomi non appariranno più.
  • Elettrocoagulazione.L'essenza della tecnica sta nell'azione puntuale sul fuoco della lesione con impulsi elettrici ad alta frequenza. È indicato per l'eliminazione dei papillomi su qualsiasi parte del corpo, ma sconsigliato per il viso (c'è un alto rischio di formazione di cicatrici).

Se vuoi rimuovere un paio di piccoli papillomi e non ci sono controindicazioni mediche, puoi usare qualsiasi rimedio popolare. Consultare solo prima un medico.

Rimozione laser

Secondo numerose recensioni, oggi l'opzione più sicura e veloce per rimuovere i papillomi è con un laser. I suoi vantaggi:

  • efficienza: un paio di secondi vengono spesi per un'istruzione;
  • indolore - viene applicata l'anestesia locale;
  • completa sterilità: a seguito della cauterizzazione dell'infezione, l'accesso ai tessuti è chiuso;
  • nessuna conseguenza: dopo la procedura non ci sono tracce sulla pelle.

Inoltre, il papillomavirus viene ucciso insieme alla crescita, il che esclude una ricaduta in futuro.

Controindicazioni:

  1. diabete;
  2. oncologia;
  3. disturbi endocrini;
  4. herpes in una fase acuta;
  5. epilessia;
  6. disturbi autoimmuni;
  7. fotodermatosi;
  8. processi infiammatori sulla pelle, accompagnati da un aumento della temperatura.

Prima della procedura, devono essere esaminati da un dermatologo, che prescrive una serie di esami. È importante assicurarsi che le lesioni siano benigne. In caso di dubbio, ricorrono all'intervento chirurgico.

Come va la procedura

Non è richiesta alcuna preparazione speciale per la rimozione laser dei papillomi. Il giorno specificato, il paziente viene dal medico e procede immediatamente all'operazione:

  1. Il primo passo è disinfettare l'area desiderata.
  2. Se necessario, viene somministrata l'anestesia. Significa l'applicazione di un gel o spray speciale o un'iniezione.
  3. Lo specialista imposta il dispositivo e inizia a funzionare.
  4. Dopo il completamento della moxibustione, viene eseguito un trattamento antisettico e viene applicata una benda sterile (se necessario).

Per evitare complicazioni dopo la sessione, è necessario seguire attentamente le raccomandazioni del medico per ulteriori cure. È necessaria anche la terapia antivirale, assumendo immunomodulatori (per rafforzare le funzioni protettive del corpo).

Assistenza di follow-up

Come prendersi cura di una ferita dopo la rimozione dei papillomi con un laser eccita molti che lo stanno pianificando o l'hanno già fatto. Raccomandazioni universali:

  • i primi giorni non bagnare con l'acqua;
  • non strappare la crosta che appare da sola (nel tempo cade da sola);
  • due volte al giorno trattati con qualsiasi antisettico;
  • cerca di non toccarli di nuovo con le mani o con i vestiti;
  • evitare una lunga esposizione alla luce solare.

Se il papilloma viene rimosso sul viso o in punti di crescita dei peli, si rifiutano di radersi e depilarsi fino a quando la ferita non è completamente guarita.

Il costo di una tale procedura

La procedura per rimuovere il papilloma mediante elettrocoagulazione

Il prezzo per la rimozione laser dei papillomi può variare a seconda delle loro dimensioni e quantità.

Domanda risposta

Avrò una cicatrice dopo la rimozione del papilloma?

Nella maggior parte dei casi, dopo il recupero, la pelle inizialmente differisce leggermente di colore, ma in seguito la situazione cambia in meglio. Ma la formazione di una cicatrice è ancora possibile.

Tutti i metodi possono essere utilizzati nell'area intima?

Se sviluppi papilloma nelle aree intime, fai particolare attenzione. Ad esempio, la rimozione con azoto liquido non funzionerà poiché è probabile che la formazione ricompaia.

La guarigione avviene allo stesso modo in luoghi diversi?

No, molto spesso la pelle del viso si riprende più velocemente, perché qui è più sottile. È anche influenzato dalle dimensioni del papilloma, dalle caratteristiche individuali di una persona.

Auto-rimozione dei papillomi

Naturalmente, la rimozione dei papillomi viene eseguita meglio in un istituto medico. Se non è possibile o per altri gravi motivi, è consentito sbarazzarsi di tali difetti a casa.

Solo a condizione che i papillomi siano innocui. Se leggi recensioni su questo argomento, ottieni davvero molte informazioni utili.

L'auto-rimozione comporta 2 opzioni per l'approccio: con l'aiuto di medicinali e rimedi popolari. Ciò non esclude la supervisione di un medico.

Trattamento farmacologico

Per rimuovere i papillomi a casa sotto le ascelle, sulla palpebra e in altri luoghi, vengono solitamente utilizzati preparati speciali.

La cosa principale è seguire rigorosamente le istruzioni allegate.

Questi fondi distruggono completamente i papillomi, insieme a radici e gambe. L'effetto è simile all'esposizione al laser.

Nel sito delle neoplasie si formano delle croste, che scompaiono in un massimo di una settimana. Questo è a condizione che non li tocchi con le mani. Altrimenti, rimarrà una cicatrice poco attraente. Dopo la procedura, i papillomi non si ripresentano.

Anche decidendo di concedersi, devi assolutamente bere farmaci antivirali e immunostimolanti. Devono essere prescritti da un medico.

Metodi tradizionali

La comparsa di papillomi sul corpo serve come segnale che il sistema immunitario non funziona correttamente e che ci sono problemi con il tratto gastrointestinale, i reni e i genitali (nelle donne).

Papilloma sotto una lente d'ingrandimento

Pertanto, il primo passo è fare una pulizia totale del corpo dalle tossine. È consigliabile che le donne vengano ulteriormente esaminate da un ginecologo.

Per quanto riguarda i rimedi popolari, ecco le ricette più produttive:

  1. Succo di aloe.Spremi il succo dalla foglia, inumidisci un batuffolo di cotone e fissalo sul papilloma. Cambia l'impacco più volte al giorno. Dovrai farlo ogni giorno per diverse settimane.
  2. Succo o estratto di celidonia.Quest'ultimo è venduto in qualsiasi farmacia. In primo luogo, la pelle intorno alla lesione viene imbrattata di crema, quindi il tumore viene cauterizzato.
  3. Etere dell'albero del tè. È considerato un potente antisettico e distrugge i papillomi e altre neoplasie sul corpo senza lasciare traccia. Applicare l'olio ogni giorno fino a quando la formazione scompare. L'olio di ricino ha un effetto simile.
  4. Buccia di banana.Pulisci il lato interno della neoplasia più volte al giorno.
  5. Bucce di cipolla.Viene insaccato in un barattolo di vetro da mezzo litro e versato con aceto da tavola. Coprite con pergamena o stoffa, insistete sul rimedio per circa una settimana e mezza. Quindi le bucce vengono rimosse e asciugate. Devono essere applicati sulle zone interessate in più strati e fissati con nastro adesivo. Si consiglia di farlo di notte. Al mattino vengono rimossi e spalmati di grasso animale o vaselina.
  6. Fiori di tarassaco.Un piccolo contenitore viene riempito con teste di tarassaco (fioritura), viene rabboccata la tripla colonia e insistita per almeno 2 settimane al buio. L'infusione pronta viene imbrattata con papillomi fino a 5 volte al giorno. Vengono trattati in questo modo fino alla scomparsa dei difetti.
  7. Aglio.Ne fanno un unguento: sbriciolate finemente i chiodi di garofano e mescolateli con la vostra crema preferita (per 3 cucchiaini di panna si prendono 1, 5 cucchiai di massa d'aglio). Applicare il prodotto su un pezzo di benda e attaccarlo al papilloma. Dopo 2-3 ore, la benda viene rimossa e questo posto viene lavato con acqua saponosa. La procedura viene eseguita una volta al giorno. La durata del corso va da 2 settimane a un mese (a seconda della situazione).
  8. Sapone da bucato.Questo è un altro modo efficace per rimuovere i papillomi. Le neoplasie vengono abbondantemente inumidite con acqua, quindi strofinate bene con sapone da bucato (solo lo fanno con attenzione per non strappare il papilloma). Lascia tutto in questa forma fino al mattino, quindi risciacqua con acqua tiepida. Se esegui tali manipolazioni per diversi giorni consecutivi, i papillomi si seccheranno.

Spesso si consiglia alle nonne di tirare il papilloma con un filo e presumibilmente scomparirà presto. Ma questo è un modo piuttosto dubbio e pericoloso. Questo è irto dell'introduzione dell'infezione nel corpo e, nel peggiore dei casi, della trasformazione del tumore in una neoplasia cancerosa.

Al giorno d'oggi, le farmacie vendono nastro adesivo speciale per rimuovere i papillomi. È facile da usare.

Basta attaccarlo alla lesione e lasciarlo per diversi giorni. Prima di rimuoverlo, inumidirlo con acqua e rimuoverlo con cura insieme al papilloma. Se fallisce la prima volta, il tentativo viene ripetuto.

Opinione di un esperto

  • "Ci vuole circa una settimana per riprendersi dalla rimozione del laser. Dopo l'elettrocoagulazione, ci vorrà più tempo per recuperare. Se vuoi rimuovere il papilloma nella zona degli occhi, è meglio scegliere un laser. In questa zona la pelle è particolarmente delicata e sottile ".
  • "Naturalmente, la procedura laser è considerata il metodo migliore. Ma il suo prezzo è superiore a quello di altre opzioni. Se un papilloma ti dà fastidio, lo tocchi spesso, pensa a rimuoverlo! "

Come scegliere un metodo per rimuovere i papillomi, ognuno decide in modo indipendente. Hai solo bisogno di ricordare che questo è un segnale sui disturbi esistenti nel corpo.

Pertanto, è necessario prima consultare un medico e sottoporsi a una visita medica. Dopotutto, le malattie dell'eziologia virale richiedono un trattamento dall'interno.