Come sbarazzarsi dei papillomi per sempre

papillomavirus umano come sbarazzarsene

L'infezione da papillomavirus umano è attualmente una delle malattie più comuni e insidiose. Il suo pericolo è dovuto al fatto che la maggior parte dei ceppi di questo virus sono oncogeni, cioè possono causare lo sviluppo di tumori maligni. Questo virus mostra il tropismo per le cellule epiteliali, quindi può infettare molti organi. Ma come sbarazzarsi dei papillomi?

Metodi per sbarazzarsi di papillomi

Nonostante il moderno livello di sviluppo della medicina, il problema del trattamento dell'infezione da papillomavirus umano rimane non completamente risolto. Il problema principale è che attualmente non è possibile distruggere completamente il virus. I principali metodi di terapia per questa infezione mirano a ridurre al minimo le manifestazioni cliniche e le forme subcliniche.

I trattamenti efficaci per l'infezione da papillomavirus umano sono i seguenti:

  1. Metodi fisici distruttivi che mirano a rimuovere i papillomi.
  2. Prodotti chimici che cauterizzano i papillomi (distruzione chimica).
  3. Farmaci citostatici che interrompono il metabolismo cellulare e causano la morte cellulare.
  4. Agenti immunostimolanti che aumentano l'efficacia dell'immunità antivirale.

Raccomandazioni generali

Come sbarazzarsi per sempre del papilloma o quali raccomandazioni dovrebbero essere seguite durante il trattamento? I principali sono i seguenti:

  • Esame tempestivo e regolare, che mira a identificare le verruche nell'area anogenitale.
  • In assenza di trattamento per verruche e papillomi, è necessario osservare per identificare la loro malignità nel tempo.
  • In caso di rapporti sessuali casuali, è necessario utilizzare un preservativo, poiché l'infezione da papillomavirus umano si trasmette principalmente attraverso il contatto sessuale (la via di contatto è estremamente rara).

Il rispetto di queste regole aiuterà a prevenire il ripetersi dell'infezione, nonché lo sviluppo delle sue complicanze.

Metodi fisici distruttivi

Come ridurre i papillomi con metodi distruttivi? Questi metodi sono attualmente i più comunemente usati. Ciò è dovuto ai seguenti fattori:

  1. Basso costo.
  2. Alta efficienza.
  3. Il numero minimo di controindicazioni.

I metodi di distruzione includono varietà come:

  • Escissione chirurgica del papilloma, che viene utilizzata se si sospetta un processo maligno. Dopo la rimozione, è obbligatorio un esame istologico. Consente di escludere o confermare un processo maligno, necessario per determinare le ulteriori tattiche di gestione del paziente.
  • Raschiamento della verruca seguito da elettrocoagulazione, necessaria per fermare il sanguinamento e rimuovere i virus nella ferita il più completamente possibile. Dopo la procedura, assicurati di applicare una benda asettica.
  • Rimozione elettrochirurgica.
  • L'uso di azoto liquido (criodistruzione), che è una procedura più delicata rispetto all'uso della corrente elettrica.
  • La terapia laser, che attualmente è uno dei metodi più popolari per rimuovere le verruche. Il vantaggio del metodo è l'effetto tossico virale diretto, che causa la morte del papillomavirus umano.
  • Terapia con onde radio.

Uso di prodotti chimici locali (distruzione chimica)

L'uso di sostanze chimiche è meno invasivo dei metodi di distruzione fisica. Tuttavia, la loro efficacia è inferiore. Inoltre, hanno alcune controindicazioni per l'uso:

  1. Se il papilloma cresce, non vengono utilizzati.
  2. Apparvero dolori.
  3. Il papilloma arrossì.

Si scopre che se il papilloma è infiammato, è necessario escludere una trasformazione maligna. Quando è confermato, è indicata solo la rimozione chirurgica del focus patologico. Questo metodo di trattamento è il più radicale.

Tuttavia, la maggior parte dei farmaci non può essere utilizzata per trattare i papillomi localizzati sulla mucosa. Ciò è dovuto all'elevata tossicità del farmaco e al suo buon assorbimento dalle mucose.

Agenti citostatici

I farmaci citostatici, così come i farmaci per la distruzione chimica, non vengono utilizzati se ci sono segni di infiammazione del papilloma. In assenza di alterazioni infiammatorie, il trattamento dell'infezione da papillomavirus può essere effettuato con uno dei farmaci speciali. Tuttavia, la loro efficacia è inferiore a quella dei metodi distruttivi fisici.

I farmaci citostatici interrompono il metabolismo nelle cellule colpite dal virus del papilloma. Di conseguenza, questo porta alla loro morte con la morte simultanea di particelle virali.

Alcuni dei farmaci citostatici vengono applicati sotto forma di applicazioni e alcuni vengono iniettati nella formazione.

Immunoterapia

Se il papilloma diventa rosso e fa male, l'immunoterapia è una componente integrante del trattamento. Ti consente di sopprimere la replicazione del virus, che ha causato lo sviluppo di cambiamenti infiammatori. Tuttavia, in questo caso, è imperativo escludere la trasformazione maligna del papilloma.

Tutti i farmaci utilizzati per l'immunoterapia mirano ad aumentare l'attività del sistema interferone, l'immunità cellulare e umorale contro il virus del papilloma. Tuttavia, non aiutano a sbarazzarsi di papillomi e verruche. Pertanto, all'inizio è necessario rimuovere queste formazioni e quindi aumentare l'immunità. Ciò impedirà lo sviluppo di una ricorrenza dell'infezione, oltre a prevenire la malignità del processo.

In conclusione, va notato che l'infezione da papillomavirus umano è una malattia grave che causa anche disagio estetico. Il medico ti dirà come sbarazzarti del papillomavirus umano. Per questo, esistono metodi sia conservativi che operativi, ognuno dei quali ha le proprie indicazioni e controindicazioni.